Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

A Pianella al via l'ultimo lotto di lavori per il restauro e la messa in sicurezza della chiesa di Sant'Antonio

Lo ha reso noto il sindaco della città Marinelli aggiungendo che l'importo dei lavori è di 350 mila euro con fondi Masterplan

Aggiudicato il terzo lotto dei lavori di restauro e messa in sicurezza della chiesa di Sant'Antonio Abate a Pianella. Lo ha reso noto il sindaco Sandro Marinelli, aggiungendo che l'intervento punta al restauro e consolidamento della chiesa che si trova lungo la centrale via Roma che, attraversata l’antica porta Santa Maria, collega il viale principale alla piazza Garibaldi.

I fondi a disposizione sono di 350 mila euro da Masterplan, con il costante coinvolgimento della soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici in quanto la chiesa venne eretta su una preesistente costruzione medievale ed
all’interno conserva statue ed affreschi di varie scuole che vanno dal’700 al ‘900.

Si interverrà sull’oratorio, sulla sagrestia e sul locale annesso sito sul lato nord, nonché sul campanile, previsto anche restauro del portone principale d’ingresso ed il rifacimento della pavimentazione e l’arredo urbano adiacenti la facciata principale

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Pianella al via l'ultimo lotto di lavori per il restauro e la messa in sicurezza della chiesa di Sant'Antonio

IlPescara è in caricamento