rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica

La deputata pd Pezzopane sui rincari dei pedaggi delle autostrade A24 e A25: "Sono insostenibili per cittadini e imprese"

Il gruppo parlamentare del Pd alla Camera ha presentato alcuni emendamenti e puntano a bloccare gli aumenti dei pedaggi che Strada dei Parchi ha annunciato per il 2022

No agli aumenti dei pedaggi delle autostrade A24 ed A25, un balzello ulteriore insostenibile per famiglie e imprese. A dirlo la deputata del Pd Stefania Pezzopane che ha presentato assieme al gruppo parlamentare del Partito Democratico una serie di emendamenti per scongiurare i rincari annunciati da Strada dei Parchi, concessionaria che gestisce le due autostrade. La deputata evidenzia come il ministro Giovannini sia attento, ma ora occorre che tutto il Governo intervenga approvando il Pef che sbloccherebbe i fondi necessari a SdP per avviare i lavori di messa in sicurezza e riqualificazione. Un documento che attende l'approvazione da 13 anni:

"Sono autostrade di collegamento con Roma oltre che tra Teramo e L'Aquila. Purtroppo per l'assenza del nuovo Pef si sta perdendo l'occasione storica di un corposo investimento di oltre 3 miliardi di fondi pubblici già disponibili e più o meno altrettanti di fondi privati necessari per le opere di messa in sicurezza ed ammodernamento di A24 e A25. Nonostante i 3 commissari nominati (per il Pef, per le opere di messa in sicurezza e per l'inquinamento delle falde acquifere del Gran Sasso), la situazione è ferma o comunque va molto a rilento con danni enormi per l'utenza che utilizza autostrade 'rattoppate' con gallerie ad una direzione e rallentamenti continui. Ma la cosa più assurda è che a gennaio le tariffe potrebbero aumentare del 36% stando a quanto annunciato dal concessionario 'Strada dei parchi'. Non è possibile una cosa del genere".

Occore, conclude la Pezzopane, che gli emendamenti vengano approvati entro dicembre, per interventi indispensabili sulla rete autostradale danneggiata dai terremoti e per dare impulso alla ripartenza dell'economia dopo la pandemia è necessario approvare il pef.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La deputata pd Pezzopane sui rincari dei pedaggi delle autostrade A24 e A25: "Sono insostenibili per cittadini e imprese"

IlPescara è in caricamento