menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'attacco di Pettinari alla giunta Marsilio: "Tolti fondi alle coppie separate con minori e agli anziani vittime della criminalità"

Il consigliere regionale pentastellato attacca la decisione presa dalla giunta di azzerare i fondi stanziati nella legge della Lega presente nel bilancio

Nuovo duro affondo del consigliere regionale e vicepresidente del consiglio Pettinari, del M5s, alla giunta Marsilio. Questa volta le critiche riguardano la rimozione di fondi destinati agli anziani vittime della criminalità e ai coniugi separati in condizioni di disagio e con figli minorenni.

Secondo Pettinari, nell'ultimo consiglio regionale ha sottratto 90 mila euro per la tutela delle vittime di criminalità over 65 e 100 mila euro per il fondo ai ai coniugi separati con figli minori e in condizioni di disagio per destinarli ad altre leggi, come il finanziamento del museo del fungo porcino.

Le leggi a cui i fondi sono stati sottratti erano norme che la stessa Lega si era impegnata ad approvare e a inserire nel bilancio di previsione approvato a gennaio 2020. Ma come nelle migliori cerimonie, finite le foto di rito e i comunicati stampa, si passa avanti con buona pace degli anziani e dei separati in condizioni di disagio

Secondo il pentastellato, il centrodestra forse non è in grado di mettere a sistema le leggi che scrive e non riesce a farle funzionare, e così i fondi inutilizzati non arrivano nelle tasche dei destinatari, limitandosi dunque alla semplice propaganda e per questo auspica che la Regione abbia un governo serio e responsabile che impieghi le risorse per migliorare la vita dei cittadini senza fare da sponda al centrodestra romano per l'opposizione al Governo.

Marsilio impiega più tempo a mettere in discussione le leggi di Conte che a produrne di valide per la regione che è stato chiamato a governare. Purtroppo è lo scotto che si paga quando al comando di un ente locale vi è una persona che forse non vive il territorio e le problematiche che lo rappresentano altrimenti farebbe diversamente. Siamo consapevoli che gli abruzzesi meritano di meglio ed il nostro impegno come opposizione è vigilare su ogni singolo spostamento di bilancio e lavorare al meglio per dirottare le risorse verso chi ne ha reale bisogno

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento