Sabato, 16 Ottobre 2021
Politica

Centrale dello spaccio al Ferro di cavallo, Alessandrini: "Ma Pescara non è Scampia"

Dopo l'operazione odierna dei carabinieri a Rancitelli, denominata "Iron Horse", arriva il commento dell'ex sindaco: "Penso che la gente alla fine non abbia l’anello al naso. Io ho sempre praticato il linguaggio della verità"

Dopo l'operazione odierna dei carabinieri di Pescara a Rancitelli, denominata "Iron Horse", arriva il commento dell'ex sindaco Marco Alessandrini:

“Con tutto il rispetto per Scampia, che prendo solo ad esempio ‘mediatico’ e non reale, ripeto che Pescara non è Scampia - dice - a Rancitelli c’è una situazione difficile specie in alcuni palazzi, ma non posso non notare che ci sono forze, anche televisive, che nei mesi hanno fatto del sensazionalismo, e che alcuni hanno fatto della sicurezza l’argomento centrale alimentando la ‘società della paura’”.

Alessandrini poi aggiunge:

“Anche se ho visto le vele spiegate sulla paura penso che Pescara sia come la stragrande maggioranza delle altre città e che la gente alla fine non abbia l’anello al naso. Mi ricordo che una volta venne a Pescara l’ex ministro Minniti, il quale disse ‘non è utile dire che le statistiche sulla criminalità siano in calo’. E io pensai subito di essere… fottuto. Perchè invece ho sempre praticato il linguaggio della verità”. 

Infine, rivolgendosi all'attuale giunta, l'ex sindaco di Pescara afferma:

“Chi ha vissuto la macchina amministrativa sa che è elefantiaca e ci vogliono anni per portare dei risultati. Avevamo vinto un bando del ministero dell’Interno, mettendo a disposizione euro 500mila cui il ministero ha aggiunto un ulteriore milione: soldi progettati dalla precedente maggioranza e che arriveranno per eredità e continuità amministrativa alla nuova che ne raccoglierà i frutti. Noi a nostra volta dalla precedente amministrazione abbiamo ereditato 68 milioni di debiti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centrale dello spaccio al Ferro di cavallo, Alessandrini: "Ma Pescara non è Scampia"

IlPescara è in caricamento