Politica Centro

Pescara, nuova protesta dei ragazzi dello sPaz durante il consiglio comunale sul Dup - FOTO -

Al via l'importante seduta dell'assise cittadina per l'approvazione del contestato documento unico di programmazione dell'amministrazione Masci

Sono tornati anche questa mattina davanti al Comune di Pescara e nella sala consiliare i ragazzi dello sPaz, il centro di aggregazione giovanile di via del Circuito che rischia la chiusura per il trasferimento dei liceo Mibe negli stessi locali. In occasione della seduta del consiglio comunale prevista per questa mattina 18 novembre, infatti, diversi ragazzi hanno esposto uno striscione lungo la scalinata per l'accesso al palazzo comunale in piazza Italia e sono presenti all'interno della sala consiliare.

DUP, L'ATTACCO DEL CENTROSINISTRA

Anche i consiglieri d'opposizione di centrosinistra, il Pd e diverse associazioni e movimenti cittadini hanno deciso di aderire alla protesta contro il Dup, il documento unico di programmazione dell'amministrazione Masci che verrà discusso questa mattina durante la seduta. Il documento viene constestato in diversi punti oltre che in riferimento alla chiusura dello sPaz, come per la questione del possibile trasferimento dell'università nella sede dell'ex Cofa.

Lo stesso consigliere d'opposizione ed ex vicesindaco Di Iacovo ha commentato su Facebook:

Inizia un decisivo Consiglio comunale in cui si affronterà il tema degli spazi, delle scuole e dell’Università e già dalle 8 di mattina siamo in compagnia di una bella marea di ragazze e ragazzi che vogliono partecipare a queste decisioni

protesta spaz-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, nuova protesta dei ragazzi dello sPaz durante il consiglio comunale sul Dup - FOTO -

IlPescara è in caricamento