Domenica, 26 Settembre 2021
Politica

Pescara, presentato il Piano Triennale delle Opere Pubbliche

L'amministrazione comunale, con l'assessore Del Trecco e il consigliere Sospiri, ha presentato il Piano Triennale delle Opere Pubbliche in Consiglio Comunale. Quasi 200 milioni di investimenti

Oltre 196 milioni di opere pubbliche spalmate su 12 mesi, di cui 131 milioni derivanti da accordi con capitale privato.

Sono le cifre del Piano Triennale delle Opere Pubbliche presentato in Comune. L'assessore Del Trecco e il consigliere Sospiri hanno presentato i dettagli del Piano, che ora è all'esame del Consiglio Comunale.

Grande attenzione per la riqualificazione e sviluppo delle periferie, come Villa del Fuoco e San Donato, e per Borgo Marino Sud, dove per la prima volta verranno eseguiti lavori di riqualificazione.

"Punteremo alla realizzazione dei tre parcheggi strategici, con i 200 posti auto previsti in via Bologna, 433 in piazza Primo Maggio con la riqualificazione delle aree tutt’attorno, e poi il parcheggio alla Madonnina con 140 posti seminterrati e 125 interrati." hanno detto gli amministratori, aggiungendo che Corso Vittorio emanuele cambierà volto con la riprogettazione delle funzioni.

Per quanto riguarda il Bilancio, invece, presentato dall'assessore Seccia, abbiamo una manovra da 245 milioni, di cui 126 milioni di entrate correnti, tagli di fondi da Governo e Regioni pari a 5,6 milioni

Sull'Imu: "l’impegno della nostra amministrazione è stato però quello di mantenere basse le aliquote stesse, e lo sanno i sindacati che per la prima volta hanno sottoscritto già da mesi l’accordo sul bilancio con l’amministrazione comunale. Qualità, solidarietà e innovazione sono le parole chiave della proposta" ha detto Seccia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, presentato il Piano Triennale delle Opere Pubbliche

IlPescara è in caricamento