Politica

Pescara Parcheggi: sì dal consiglio comunale, Mascia va avanti

Pescara Parcheggi si salva grazie al voto del consiglio comunale di ieri, che ha ricapitalizzato la società e di fatto salvato 40 posti di lavoro. Mascia: "Maggioranza compatta, vado avanti"

E' stata approvata ieri dal consiglio comunale la delibera riguardante la ricapitalizzazione di Pescara Parcheggi, che di fatto ha permesso di salvare 40 posti di lavoro.

Alla luce del voto positivo, il sindaco Mascia, che aveva minacciato di dimettersi in caso di mancata approvazione, ha deciso di restare alla guida della città.

"Oggi sono soddisfatto perché la mia maggioranza ha approvato una delibera cruciale, perché soprattutto l'appello che ho lanciato nei giorni scorsi è stato raccolto dalla maggioranza e in pochi giorni anche il voto contrario dell'Udc si è trasformato in un'astensione, segno che nell'ultima settimana abbiamo lavorato e abbiamo affrontato in modo chiaro il problema di Pescara Parcheggi" ha detto Mascia, che invece ha definito irresponsabile la minoranza che avrebbe strumentalizzato Pescara Parcheggi e i suoi lavoratori per scopi politici.

In aula era assente solo il consigliere Marinucci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara Parcheggi: sì dal consiglio comunale, Mascia va avanti

IlPescara è in caricamento