A Pescara un nuovo ospedale Covid19 nell'ex Ivap: 214 posti letto e 40 terapie intensive in due mesi

Il via libera è arrivato al termine della conferenze dei sindaci della Asl di Pescara. Sorgerà nella palazzina che ha ospitato per decenni i reparti di maternità ed ostetricia

Un nuovo ospedale dedicato esclusivamente ai pazienti Covid19, che sorgerà nella palazzina ex Ivap che per decenni ha ospitato i reparti di maternità ed ostetricia. Lo ha annunciato il sindaco di Pescara Masci, al termine della riunione della conferenza dei sindaci della Asl di Pescara, convocata per affrontare l'emergenza Coronavirus soprattutto pianificando le attività a medio e lungo termine.

Su quella struttura è in atto un finanziamento della Regione, che permetterà di rendere operativa la struttura in 60 giorni, con 214 posti-letto, destinati a pazienti ricoverati, e a 40 posti di terapia intensiva. Presenti anche l'assessore regionale alla sanità Verì, e il direttore sanitario generale della Asl di Pescara Antonio Caponetti. L'obiettivo e la richiesta arrivata anche dai sindaci dell'entroterra, è quello di giungere ad avere un unico polo di riferimento per l'emergenza Covid19.

A PESCARA DIAGNOSI IN 3 MINUTI PER LE POLMONITI COVID19

Il sindaco ha aggiunto:

Da questa riunione usciamo con la rassicurazione che in 20 giorni dall’inizio dei lavori apriremo il primo
settore della struttura con 36 posti-letto, nei successivi 10 giorni arriveremo a completare un intero livello con 50 posti, di cui 15 di terapia intensiva. Il piano complessivo comprende la creazione di 40 posti di terapia intensiva al settimo livello della palazzina

Aspetto non meno importante è quello che permetterà di separare le patologie infettive dalle altre cliniche, cercando così di ritrovare almeno parte della normalità e di eliminare con certezza i rischi di contagio anche all’interno del nosocomio

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cantiere procederà lavorando 24 ore su 24 grazie alla disponibilità delle imprese locali. L'investimento è pari ad 11 milioni di euro. Il direttore Caponetti fa sapere che verrà avviato un piano di assunzioni. La Asl lancerà anche una raccolta fondi per aprire il nuovo ospedale per le patologie infettive che, finita l'emergenza Coronavirus, dovrà rappresentare un baluardo contro le malattie infettive per tutta la comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si fa la scrucchiata abruzzese e perché non è una comune marmellata

  • Blatte nelle cucine trovate dai carabinieri del Nas, chiuso ristorante a Pescara

  • Violenza in pieno centro a Pescara, accoltellato un uomo nei giardini di piazza Salotto [FOTO]

  • Ex studente del liceo Galilei di Pescara vince la medaglia di bronzo alle olimpiadi della matematica

  • Autovelox in provincia di Pescara, controlli con lo Speed Scout in 7 comuni a ottobre

  • Uomo accoltellato in centro, individuati gli aggressori: a colpire è stato un minorenne [FOTO]

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento