rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Politica

Pescara, luminarie natalizie ancora accese: chi paga?

A denunciare la presenza delle luminarie artistiche a 20 giorni dalla fine delle festività è Forza Italia con il coordinatore cittadino. "La giunta non si è accorta che il Natale è passato, spreco di elettricità inaccettabile"

Luminarie natalizie ancora installate e soprattutto ancora accese a Pescara, nonostante siano passati 20 giorni dalla fine delle festività. La denuncia arriva dal coordinatore cittadino di Forza Italia Cerolini, che parla di uno spreco di elettricità inaccettabile che sarà pagato dai cittadini.

Forlini chiede alla giunta che vengano immediatamente rimosse:

"I primi a denunciarlo sono proprio i cittadini che ormai da giorni stanno ridicolizzando l’atteggiamento di un’amministrazione comunale che evidentemente non conosce neanche il succedersi delle stagioni e delle festività. Il periodo natalizio è bello che trascorso, gli studenti sono tornati regolarmente a scuola, negli uffici si lavora, ma per il sindaco Alessandrini e l’assessore
Cuzzi è sempre festa, tanto che non hanno ritenuto opportuno né necessario smantellare le lunghe file di luminarie natalizie che continuano ad accendersi alle 17 di ogni giorno, compreso il tunnel illuminato sul marciapiede lato nord di corso Umberto, l’albero di Natale su piazza Salotto, il pacco infiocchettato in piazza Sacro Cuore e la grande palla di luci in piazza Muzii, di fronte al mercato
coperto."

Secondo Forza Italia, in realtà le luminarie sarebbero state lasciate dall'amministrazione comunale per tamponare il buio causato dal malfunzionamento degli impianti di illuminazione pubblica.

LUMINARIE ACCESE ANCHE IN PERIFERIA

"Nel frattempo chiediamo all’amministrazione di quantificare i consumi elettrici sostenuti dal 7 gennaio a oggi per le sole luminarie, con la relativa cartella di pagamento il cui onere dovrebbe ricadere sulla giunta comunale e non certo sui pescaresi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, luminarie natalizie ancora accese: chi paga?

IlPescara è in caricamento