Politica Portanuova / Via della Fornace Bizzarri, 5

Nasce il gruppo "Pescara in azione" sulla scia del nuovo movimento politico di Calenda

Ieri, 21 novembre, l'ex ministro ha lanciato il suo partito, che ha scelto di chiamare "Azione!". E anche nella nostra città è nato il comitato locale che aderisce a questo movimento: si chiamerà "Pescara in azione"

"L'Italia è un grande Paese, nessuna maledizione ci condanna a dover scegliere tra i disastri dei populisti e quelli dei sovranisti. 'Azione' è il luogo di mobilitazione dell'Italia che lavora, produce, studia e fatica. L'Italia è più forte di chi la vuole debole. Entriamo in 'Azione'!".

Così l'ex ministro Carlo Calenda ha lanciato ieri, 21 novembre, il suo nuovo movimento politico "Azione", che sbarca anche nella nostra città con 'Pescara in Azione'. Ecco cosa dice il promotore del comitato locale, Stefano Torelli:

"Politiche nazionali improvvisate abbiamo visto che hanno conseguenze nefaste anche per i territori locali. Con il gruppo pescarese di 'Azione' vogliamo dare rappresentanza a chi non si arrende e rafforzare dal basso un progetto politico importante e di rinnovamento fondato sulla competenza e sulla coerenza. Invitiamo dunque la cittadinanza a contattarci per conoscere le nostre prime proposte e contribuire per quelle future".

Chiunque può aderire a "Pescara in Azione" iscrivendosi tramite il sito Internet www.azione.it e contattare il comitato pescarese attraverso la pagina Facebook ufficiale. La sede sarà in via della Fornace Bizzarri, 5.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce il gruppo "Pescara in azione" sulla scia del nuovo movimento politico di Calenda

IlPescara è in caricamento