Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica San Donato

Pescara, eternit a Colle Santo Spirito: la replica di Foschi

Il consigliere delegato all'Igiene Pubblica Foschi replica alle dichiarazioni del capogruppo PD a Porta Nuova Cuzzi riguardanti la presenza di lastre di eternit a Colle Santo Spirito

Armando Foschi, consigliere delegato all'Igiene Urbana del Comune, replica alle dichiarazioni fatte dal capogruppo Pd a Porta Nuova Cuzzi, riguardanti le lastre di eternit presenti a Colle Santo Spirito, sopra a San Donato.

Cuzzi aveva denunciato la presenza delle lastre a cielo aperto, chiedendo al Comune di attivarsi immediatamente per rimuoverle, sollecitando l'intervento di Attiva.

Foschi ha ricordato che Attiva non può rimuovere l'eternit in quanto si tratta di rifiuti speciali, e quindi è già stata avviata una gara d'appalto per eseguire i lavori dopo aver reperito i fondi in bilancio.

Foschi ha sottolineato come le lastre, perfettamente integre, non costituisco un problema per la salute attualmente, in quanto l'eternit è pericoloso solo quando si sfalda.

"Anziché continuare a parlare, svolgesse il proprio ruolo istituzionale aiutandoci a sensibilizzare la cittadinanza a smaltire in modo corretto i propri rifiuti”.  ha detto il consigliere, sottolineando come il fenomeno delle minidiscariche abusive sia dovuto alla mancanza di scrupoli e senso civico dei cittadini che abbandonano ogni sorta di rifiiuti in strada.

"L’amianto verrà rimosso, com’è sempre accaduto in passato, e sarà nostra premura inviare documentazione fotografica delle operazioni al consigliere Cuzzi" conclude Foschi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, eternit a Colle Santo Spirito: la replica di Foschi

IlPescara è in caricamento