menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colli: il Pd denuncia: "Gli anziani non hanno più un locale per ritrovarsi"

La sezione del PD dei Colli denuncia la mancanza di un punto d'aggregazione per gli anziani del quartiere. Dopo nove anni, l'ex Mercato dei Gesuiti non potrà ospitare le manifestazioni natalizie ed il brindisi di capodanno degli anziani. "La struttura dev'essere rimessa a disposizione del quartiere" dichiara il PD

Dopo nove anni, gli anziani dei Colli non potranno festeggiare il capodanno insieme e a prezzi popolari, così come non si terranno la grande tombolata di Natale e le serate danzanti dedicate alla terza età. Il locale che ha ospitato questi eventi con oltre 400 ospiti, l’ex Mercato coperto dei Gesuiti, è infatti chiuso alle attività delle associazioni del quartiere.

Lo denuncia il circolo del Pd di Pescara Colli, che ha raccolto in questi giorni decine di segnalazioni da parte degli anziani che per anni hanno frequentato le manifestazioni nell’ex Mercato.
 
«Da settembre denunciamo questa situazione, e abbiamo sempre sperato che entro Natale i locali sarebbero stati liberati» spiegano il segretario del circolo Pd dei Colli Piero Giampietro e il responsabile organizzativo Lorenzo Scurti, «ma siamo arrivati al punto che le manifestazioni dedicate agli anziani sono state annullate o si terranno fuori dal quartiere, perché i Colli non hanno altri spazi. Un grave danno per la popolazione del quartiere» dicono i due attivisti Pd «perché si tratta di attività molto frequentate e che gli anziani aspettano».

Tutto nasce dall’assegnazione provvisoria dell’ex Mercato coperto ad un’associazione che opera anche per la Protezione civile, che ha utilizzato lo stabile come base logistica per gli aiuti alla popolazione aquilana. «Ma chiusa la fase cruciale dell’emergenza, lo stabile è rimasto interamente all’associazione» dice il circolo Pd, «nonostante il calo del numero degli aquilani da assistere: le ridotte esigenze logistiche dell’associazione potevano benissimo convivere con le manifestazioni per gli anziani dei Colli».

Ora, dice il Pd, «il danno è fatto, ma è urgente che l’ex Mercato torni nella piena disponibilità delle associazioni del quartiere, a partire dalle attività dedicate agli anziani: la qualità della vita si misura anche da questo. Ed è per questa ragione che abbiamo avviato una petizione popolare per chiedere che l’ex Mercato diventi un punto di riferimento per il quartiere, una vera e propria casa delle associazioni».
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento