rotate-mobile
Politica

Pedaggio Asse Attrezzato, Mascia e Sospiri: "Nulla è cambiato"

Il sindaco Mascia ed il capogruppo Pdl Sospiri commentano la bocciatura dell'emendamento del senatore Legnini sul pedaggio sull'asse attrezzato. "Nessuna novità rispetto ad un mese fa"

Il sindaco Mascia ed il capogruppo Pdl Sospiri commentano la bocciatura dell'emendamento del senatore Legnini riguardante l'introduzione del pedaggio sull'asse attrezzato, e parlano di nessuna novità sostanziale rispetto ad un mese fa, quando si è tenuta la seduta del consiglio comunale.

Mascia e Sospiri, infatti, sottolineano come l'emendamento sia stato bocciato solo perchè non aveva copertura finanziaria, e ricordano che il ricorso al Tar della Provincia va avanti  così come il dialogo avviato con il Ministro Matteoli.

"Contro l’istituzione della tassa non servono le chiacchiere del Pd, né le occupazioni delle piazze, come proposto dallo stesso Pd, servono piuttosto fatti concreti, come ricorsi per vie giudiziarie, che devono vederci uniti, e servono rapporti istituzionali, come quelli che ha attivato il Pdl”.

Mascia e Sospiri giudicano strumentale la manifestazione convocata dal Pd per questa mattina in Piazza Italia per protestare contro la possibile introduzione del pedaggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedaggio Asse Attrezzato, Mascia e Sospiri: "Nulla è cambiato"

IlPescara è in caricamento