Martedì, 26 Ottobre 2021
Politica

Pedaggio Asse Attrezzato, Linari (Pd): "No ai benefit, la tassa va scongiurata"

Il capogruppo PD alla Provincia, Antonello Linari, interviene sulla questione del pedaggio sull'Asse Attrezzato, dopo l'incontro di Testa con l'Anas. "Non servono benefit, la tassa va scongiurata"

E' pessimista il capogruppo del PD alla Provincia Linari dopo l'incontro avuto dal Presidente Testa con l'Anas per discutere della questione del pedaggio sull'Asse Attrezzato.

"Dopo aver sentito il Presidente della Provincia, Guerino Testa, gridare vittoria e sbandierare inutili manifesti in cui si gloriava di essere riuscito ad evitare la gravosa tassa, adesso scopriamo che il pagamento dell’asse attrezzato potrebbe scattare, andando a colpire pesantemente le tasche di migliaia di pescaresi e non solo." dichiara LInari, che sottolinea come il Governo centrale, che ha deciso l'introduzione dei pedaggi su alcuni tratti stradali, sia dello stesso colore politico della Provincia.

"Questo non può che confermare che l’incapacità della politica di centrodestra locale è palpabile e che le loro richieste vengono continuamente ignorate da Roma, a tutto discapito dei cittadini." prosegue il capogruppo PD, che rifiuta l'idea di ripiegare su benefit e bonus, ed invece chiede che l'asse venga esonerato da questa tassa, senza sconti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedaggio Asse Attrezzato, Linari (Pd): "No ai benefit, la tassa va scongiurata"

IlPescara è in caricamento