menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pd Pescara su rincaro pedaggi: "Era una tassa assurda"

Il Coordinamento provinciale del Pd, con Castricone e Cuzzi, interviene sulla questione del rincaro sui pedaggi bocciato dal Consiglio di Stato: "La "tassa" sull'asse attrezzato era una follia"

Il Coordinamento provinciale del PD, con Castricone e Cuzzi, interviene sulla questione del rincaro sui pedaggi autostradali bocciato dal Consiglio di Stato.

Secondo i due esponenti del PD, la tassa sull'asse attrezzato era una follia e non vi era alcun presupposto per mantenerla.

"E' semplicemente assurdo che si possa far pagare ai cittadini questa tassa, per di più in maniera assolutamente vessatoria anche a chi non avrebbe usufruito dell'asse attrezzato.
Dopo la sconfitta al Tar di Roma il governo Berlusconi ha fatto addirittura ricorso al consiglio di stato dal quale è uscito nuovamente perdente." dichiarano Castricone e Cuzzi, che ricordano come il Pd abbia raccolto più di 5000 firme nei soli circoli della Provincia di Pescara, la cui azione è stata determinante per sollevare il caso e non far passare nel silenzio il provvedimento.

"Ricordiamo tutti le promesse dei parlamentari e dei Consiglieri Regionali del PDL che per settimane hanno dichiarato che sarebbe stata cancellata questa iniqua tassa." concludono gli esponenti del Pd pescarese.

LINARI Anche il capogruppo Pd alla Provincia Linari interviene sulla sentenza, rispondendo alle dichiarazioni del presidente Testa: "È singolare che il Presidente della Provincia di Pescara, Guerino Testa, ringrazi il Pdl quando è stato proprio il suo partito a tentare di mettere questa nuova tassa" ha detto Linari, ricordando a Testa che il PD è stato il primo a muoversi contro l'aumento.

"Non basta aver apposto la firma sul ricorso presentato dalla Provincia di Roma per autoproclamarsi salvatori della patria" conclude Linari.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento