Politica

Anche il Pd pescarese in piazza a Roma per la manifestazione della Cgil contro i fascismi

Lo hanno fatto sapere i vertici provinciali del Partito Democratico che aderiranno alla manifestazione prevista per sabato 16 ottobre a Roma dopo i fatti avvenuti sabato 9 ottobre

Anche il Pd di Pescara sarà presente a Roma sabato 16 ottobre per la manifestazione nazionale indetta dai sindacati Cgil, Cisl e Uil, contro i fascismi, alla luce di quanto accaduto sabato 9 ottobre con l'assalto alla sede della Cgil di Roma durante gli scontri per la manifestazione contro il green pass.

Lo hanno fatto sapere il segretario provinciale Nicola Maiale e il segretario cittadino Antonio Caroselli parlando di un passaggio grave e drammatico di fronte al quale tutte le forze politiche devono reagire unitariamente con forza:

"Per questo il Partito Democratico pescarese sarà in piazza a Roma, nella giornata di sabato 16 ottobre, aderendo alla manifestazione "Mai più fascismi" ed invita alla massima partecipazione di militanti e cittadini tutti. Inoltre parteciperemo convintamente alle iniziative promosse dalla camera Ddl Lavoro di Pescara di Venerdì 15 alla presenza del Segretario generale Maurizio Landini.

Una mobilitazione per chiedere lo scioglimento delle organizzazioni neofasciste che minacciano, come mai avvenuto nella storia repubblicana, la civile convivenza democratica e per rilanciare ancora con più forza le battaglie per i diritti ed il lavoro."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche il Pd pescarese in piazza a Roma per la manifestazione della Cgil contro i fascismi

IlPescara è in caricamento