rotate-mobile
Politica

Nuovo distretto sanitario di Pescara sud, Foschi: "Serviranno altri parcheggi"

L'intervento del presidente della commissione mobilità: “Vanno evidentemente individuate altre aree di stallo negli spazi immediatamente adiacenti al manufatto che dev’essere funzionale al quartiere e non certo divenire fonte di congestionamento e disagio”

Il presidente della commissione mobilità Foschi interviene sul nuovo distretto sanitario di Pescara sud in via Rio Sparto, i cui lavori sono ormai in via di ultimazione, sostenendo che serviranno altri parcheggi a servizio del presidio:

“Sono solo 44 i posti auto previsti nel progetto della Asl che però è facile immaginare saranno occupati dai dipendenti del distretto. Vanno evidentemente individuate altre aree di stallo negli spazi immediatamente adiacenti al manufatto che dev’essere funzionale al quartiere e non certo divenire fonte di congestionamento e disagio”.

A tale proposito, Foschi fa sapere che adesso tale problematica verrà affrontata con gli uffici preposti, coinvolgendo altresì il settore urbanistica. La seduta odierna della commissione ha visto anche la presenza del dirigente Giuliano Rossi. Intanto il cantiere per la nuova viabilità tesa ad agevolare l’accesso alla struttura è partito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo distretto sanitario di Pescara sud, Foschi: "Serviranno altri parcheggi"

IlPescara è in caricamento