menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Palafiere in via Tirino è pronto per accogliere la fase 2 della campagna vaccinale anti Covid

Secondo sopralluogo dell'assessore Seccia nella struttura che ospiterà la nuova fase di vaccinazione, per verificare che gli spazi siano stati organizzati per accogliere il personale sanitario e i cittadini

Il Palafiere di via Tirino è pronto ad accogliere i cittadini per la campagna vaccinale contro il Covid. Lo ha fatto sapere l'assessore Seccia che si è nuovamente recato sul posto per un sopralluogo in vista dell'accelerazione che avverrà a breve per il piano vaccinale già presentato dalla Asl di Pescara.

Seccia ha seguito i lavori di allestimento degli spazi nei padiglioni per le arre di attesa, somministrazione e osservazione post somministrazione, così come il check in e check out. I percorsi saranno guidati e obbligati grazie a transenne e linee orizzontali, così come le sedute.

Siamo in grado di consegnare già da domattina la struttura nella sua piena funzionalità - ha detto l’assessore alla Protezione civile Eugenio Seccia . L’auspicio è che ora vengano consegnate dal livello centrale le dosi di vaccino annunciate, e non abbiamo al momento alcun motivo per pensare che ciò non avvenga

Domani 24 marzo al Pala Becci del porto turistico proseguiranno le vaccinazioni degli ultraottantenni del secondo elenco, ovvero coloro che si sono prenotati a febbraio e coloro che devono effettuare il richiamo. Da giovedì 23 marzo entrerà invece in funzione, sempre per i prenotati del secondo elenco, anche la struttura di via Tirino. Il Pescara Fiere sarà un centro vaccinale con 12 postazioni, più 4 per i medici di base, per effettuare anche fino a 1.500 somministrazioni al giorno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento