menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Francesco Pagnanelli

Francesco Pagnanelli

Pagnanelli (Pd) su fontana e manufatto demoliti: "Sindaco Masci ancora una volta ostaggio della Lega"

A dirlo è il consigliere comunale Francesco Pagnanelli del Pd in merito alla demolizione a martellate da parte del primo cittadino della fontana di via Silvio Pellico e del manufatto di piazza Martiri Pennesi

«Il sindaco Carlo Masci ancora una volta è ostaggio della Lega».
A dirlo è il consigliere comunale Francesco Pagnanelli del Pd in merito alla demolizione a martellate da parte del primo cittadino della fontana di via Silvio Pellico e del manufatto di piazza Martiri Pennesi.

Questo quanto dice l'esponente democratico: «Ancora una volta con il suo gesto violento e sciagurato di rompere a martellate una fontanina comunale, il sindaco Masci si dimostra ostaggio della Lega. È evidente infatti che la sua nota moderazione e i suoi consueti modi di agire consoni al vivere civile sono stati messi in discussione dalla maggioranza leghista che lo ha costretto ad agire in linea con le modalità di azione di diversi sindaci leghisti del nord. Un sindaco che ama la propria città non può scivolare in gesti che possono creare emulazione da parte della cittadinanza con la motivazione della lotta al degrado. Un sindaco deve dare l’esempio di come funziona la pubblica amministrazione evitando gesti scellerati e non degni di una società che si dica civile. A prescindere dall’esistenza o meno di una delibera o determina autorizzativa della rimozione della fontana, che mi appresto a verificare e la cui assenza comporterebbe la totale illegittimità del gesto sotto ogni profilo giuridico, l’azione violenta deve essere fermamente condannata ed il sindaco deve chiedere scusa alla città per il cattivo esempio dato sopratutto alle giovani generazioni, che devono essere educate al rispetto dei beni pubblici, qualsiasi essi siano. Il sindaco si liberi dalla Lega e torni ad essere il moderato di sempre!».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Giardino

    Coltivare una lattuga dai suoi scarti: ecco come fare

  • Arredare

    Divano: come scegliere quello giusto senza errori

  • Arredare

    Bagno cieco: cosa serve per renderlo efficiente

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento