Sanità, l'allarme di Pettinari: "Gli ospedali di Penne e Popoli rischiano di chiudere"

Nuovo affondo del consigliere pentastellato all'assessore Verì in merito alla proroga del decreto Lorenzin per il mantenimento dei due presidi ospedalieri dell'entroterra

Gli ospedali di Penne e Popoli rischiano di chiudere, dopo la bocciatura del Ministero all'assessorato regionale alla sanità per non aver ancora presentato il piano per ottenere la proroga del decreto Lorenzin e dunque il mantenimento dei due presidi ospedalieri dell'entroterra.

L'allarme arriva ancora una volta dal consigliere regionale Pettinari del M5s, che parla di una situazione critica che rischia, a causa dell'immobilismo e dell'incapacità della giunta regionale Marsilio, di portare allo sfascio la sanità abruzzese ed in particolare quella del Pescarese:

Centro sinistra e centro destra si alternano alla guida di Regione Abruzzo ma per i cittadini abruzzesi è sempre la stessa   minestra. Una minestra amara che vede la sanità completamente allo sbando e con ritardi non più tollerabili neanche dagli uffici tecnici del Ministero, con l'operato dell’Assessore Nicoletta Verì che è stato bocciato. I ritardi nella stesura del piano sanitario hanno un peso grandissimo sulla quotidianità degli  abruzzesi, basta pensare a quelle deroghe al decreto Lorenzin, che il M5S ha faticosamente ottenuto, sugli ospedale di Popoli e Penne.

Deroghe che potrebbero scadere prima che arrivi il riordino della Regione e che quindi annullerebbero la possibilità di salvare quegli ospedali delle aree interne che sono fondamentali per il servizio sanitario abruzzese. Non è più tempo di aspettare, la Giunta si impegna solo su questioni di partito lasciando allo sbando gli abruzzesi

Ricordiamo che negli ultimi mesi Pettinari più volte aveva sollecitato all'approvazione del decreto necessario per prorogare l'apertura degli ospedali, che rischiano di chiudere ed essere fortemente depotenziati per i tagli imposti dal riordino della sanità regionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno scambio di sguardi e c'è il colpo di fulmine, l'appello di una ragazza pescarese alla ricerca del suo principe azzurro

  • Gechi in casa: cosa fare e perché segnalarli al Wwf Abruzzo

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Tre nuovi casi di Covid a Silvi: fra loro un'insegnante di una scuola di Montesilvano

  • Buoni fruttiferi postali prescritti, donna di Pescara recupera 8 mila euro: la decisione dell'arbitro bancario finanziario

  • Gli auguri di Pep Guardiola e Manuel Estiarte ad un commerciante di abbigliamento di Pescara [VIDEO]

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento