Nuovo ospedale Covid19 a Pescara, Marsilio spiega come sarà strutturato

Il presidio sanitario sorgerà nella palazzina ex Ivap, che per decenni ha ospitato i reparti di Maternità e Ostetricia, e comprenderà 214 posti letto, destinati a pazienti ricoverati, nonché 40 posti di terapia intensiva e 174 di degenza

Il governatore Marco Marsilio ha illustrato alla stampa come ci si organizzerà per realizzare quanto prima, a Pescara, un nuovo ospedale Covid19. Il presidio sanitario sorgerà nella palazzina ex Ivap, tra via Paolini e via Rigopiano, che per decenni ha ospitato i reparti di Maternità e Ostetricia, e comprenderà 214 posti letto, destinati a pazienti ricoverati, nonché 40 posti di terapia intensiva 174 di degenza.

Prima di tutto, però, Marsilio ha parlato delle mascherine messe a disposizione dalla Fater:

"Mentre noi parliamo - ha detto - 50.000 mascherine sono già in viaggio verso i nostri ospedali. Entro mercoledì avremo le altre 200.000, che fanno parte del primo lotto. Gli altri pezzi che entreranno in produzione verranno venduti, a prezzi di costo, alla protezione civile".

Per quanto riguarda il nuovo ospedale, Marsilio ha spiegato che il commissario Borrelli ha autorizzato la spesa di 7 milioni per realizzare il primo lotto dei lavori. La Banca d'Italia fornirà un ulteriore contributo di 3 milioni di euro:

"Con 10 milioni di euro - ha affermato Marsilio - siamo certi di poter completare questo progetto. Ho dato disposizioni al nostro direttore del Dipartimento, architetto Pierpaolo Pescara, di fare immediatamente, già oggi pomeriggio, una riunione operativa con tutti gli uffici con cui riterrà utile condividere questo sforzo progettativo. Si lavorerà anche a Pasqua e Pasquetta. Entro 7 giorni, a partire da oggi, saremo pronti ad affidare progettazione e lavori, così da vedere aprire il cantiere nell'arco di 24 ore. Cantiere che poi sarà aperto 7 giorni su 7".

Marsilio ha infine annunciato che, una volta terminata l'emergenza sanitaria, il nuovo ospedale non verrà smantellato: "Questa - ha precisato il governatore - sarà un'eredità che lasceremo alla città e alla Regione Abruzzo". In un secondo momento si deciderà meglio come strutturare e differenziare i due ospedali. L'assessore regionale alla sanità, Nicoletta Verì, ha invece comunicato che ci sono stati casi di Coronavirus anche nel reparto di Psichiatria.

I numeri del Covid Hospital di Pescara

L’edificio è composto da 7 livelli, di cui 6 fuori terra. Verranno adeguati 4 livelli del fabbricato (quarto, quinto, sesto e settimo). I tre piani, dal quarto al sesto livello, avranno un’identica distribuzione interna degli spazi per attrezzare, su ciascun piano, 58 posti letto Covid. Il settimo livello sarà destinato all’elevata intensità di cura con la Terapia Intensiva, a pressione controllata, e la sub-intensiva oltre ai servizi accessori.

Relativamente ai lavori, la prima fase prevede la realizzazione di 98 posti letto distribuiti al quarto e settimo piano: entro 35 giorni dall’avvio del cantiere saranno allestiti i primi 58 posti letto di degenza al quarto livello, ed entro i successivi 30 giorni saranno pronti anche i 40 posti letto di Terapia intensiva al settimo piano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quindi scatterà la Fase II con il completamento, entro al massimo i 30 giorni successivi, del progetto e la realizzazione degli ulteriori 116 posti letto di degenza Covid al quinto e sesto piano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Gechi in casa: cosa fare e perché segnalarli al Wwf Abruzzo

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

  • Buoni fruttiferi postali prescritti, donna di Pescara recupera 8 mila euro: la decisione dell'arbitro bancario finanziario

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento