Politica

Oggi nomi della Giunta provinciale, PD all'attacco

Se Albore Mascia ha risolto da poco la questione della Giunta Comunale, Guerino Testa, in provincia, comunicherà oggi i nomi dei nuovi assessori. Intanto l'opposizione con il PD attacca: "Ritardi inammisibili, contrasti e scontri interni inaccettabili"

Ad un mese esatto dal voto e dai risultati elettorali che hanno visto dominare il centrodestra in Abruzzo, che ha conquistato sia il Comune che la Provincia di Pescara, si conclude la fase dell'assegnazione degli incarichi.

Se da una parte Albore Mascia ha ufficializzato da pochissimi giorni la rosa definitiva che compone la sua nuova Giunta comunale, fatta di 11 assessori con un incarico ancora da assegnare, dall'altra Guerino Testa, in provincia, dovrebbe ufficializzare oggi 8 luglio la sua squadra di governo.

In entrambi i casi, ci sono stati alcuni ritardi dovuti a contrasti interni fra i partiti della coalizione per l'assegnazione degli assessorati: in particolare al Comune, dove Gianni Teodoro ha criticato duramente il sindaco Mascia per non avergli assegnato la poltrona di vicesindaco, che invece è andata a Berardino Fiorilli. Lo stesso sindaco, però, invita ancora Teodoro ad accettare la dodicesima carica rimasta in sospeso.

Con la nomina di Elena Seller, proposta da Pescara Futura, la Giunta comunale avrà all'interno tre donne, nonostante la rinuncia di Barbara Cazzaniga che ha declinato l'invito avuto da Mascia.

L'opposizione intanto, con il PD, attacca la maggioranza cittadina: "Queste lotte interne per le poltrone dimostrano quanto sia debole in realtà la coalizione di centrodestra, con un valzer grottesco di poltrone ed incarichi fra Provincia e Comune. Testa sta dimostrando di non avere voce in capitolo e di essere quasi vincolato alle scelte di Mascia" ha dichiarato Castricone.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi nomi della Giunta provinciale, PD all'attacco

IlPescara è in caricamento