Nuovo decreto del Governo per il Coronavirus, multe da 300 a 4mila euro per chi esce

Questo quanto annunciato pochi minuti fa dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel presentare l'ultimo di una lunga serie di decreti dall'inizio di questa emergenza

Multe da 300 a 4mila euro per tutti coloro che non rispetteranno i dettami dei decreti governativi che impongono il divieto di spostamento allo scopo di contenere la diffusione del Covid-19 (Coronavirus).
Questo quanto annunciato pochi minuti fa dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel presentare l'ultimo di una lunga serie di decreti dall'inizio di questa emergenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Conte ha anche specificato come ogni 15 giorni il Parlamento sarà informato sull'attuazione dei vari decreti del presidente del consiglio e come venga lasciato lo spazio ai presidenti di Regione e delle Province autonome di adottare misure più restrittive qualora lo ritengano. 
Il presidente del Consiglio chiarisce anche che allo stato attuale le restrizioni in vigore fino al prossimo 3 aprile non dureranno fino al 31 luglio come circolato nelle ultime ore ma che quella data era riferita alla dichiarazione di emergenza sanitaria. Inoltre Conte è fiducioso che le restrizioni potranno essere rimosse entro qualche tempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Porta Nuova: giovane si suicida nella sua abitazione

  • Uomo di Montesilvano si lancia dal viadotto Cerrano e muore dopo volo di 90 metri, tragedia in autostrada

  • Scontro frontale auto-scooterone: tre feriti, due sono gravi [FOTO]

  • Incidente sull'asse attrezzato Chieti-Pescara: scontro tra veicoli, due feriti

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Poliziotto aggredito a calci e pugni mentre effettuava un controllo sulla strada parco

Torna su
IlPescara è in caricamento