Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Nuova sede per la Croce Rossa nella stazione di Porta Nuova, il consigliere D'Incecco: "Chiusa una questione annosa"

Il capogruppo della Lega in consiglio comunale è "soddisfatto per il risultato raggiunto anche grazie all’impegno della Lega all’indomani delle elezioni"

«Mettiamo un punto a questa vicenda annosa: la Croce Rossa di Pescara finalmente ha una casa propria».
Così Vincenzo D'Incecco, capogruppo in cosiglio comuanale dopo l'individuazione della nuova sede della Croce Rossa.

«Un problema nato nel 2018 a causa dell’allora amministrazione provinciale di Pescara; un problema serio che ha visto la Croce Rossa con i suoi 400 operatori fuori dal contesto dei locali pubblici», ricorda D'Incecco, «all’epoca fummo in pochi a essere presenti con l’ente per cercare delle soluzioni che poi non arrivarono. Dopo quel periodo di silenzio, di brutto silenzio, finalmente ci siamo seduti per trovare un epilogo concreto. Abbiamo impiegato qualche mese in più anche a causa della pandemia, ma oggi possiamo dire con orgoglio che la città di Pescara consegna alla Cri una sede degna in un luogo importante con spazi adeguati grazie a due anni di impegno e lavoro di tutti gli uffici, dell’assessore di riferimento e di tutto il consiglio comunale».


D'Incecco segnala anche che un accordo tra Croce Rossa Italiana e amministrazione prevede l’acquisizione al patrimonio dell’amministrazione del terreno, di proprietà della Cri, prospiciente l’area della Madonnina; mentre la Cri, in cambio del trasferimento della proprietà dell’area a titolo di “datio in solutum”, otterrà in locazione dal Comune i locali della sottostazione ferroviaria di Pescara Portanuova di circa 300 metri quadrati. Per i primi 8 anni e sei mesi (l’accordo è su base ventennale), non dovrà sostenere economicamente il pagamento del canone di locazione annuale quantificato in 10.020,36 (il valore del terreno di 942 metri quadrati  è infatti valutato in 84.780 euro).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova sede per la Croce Rossa nella stazione di Porta Nuova, il consigliere D'Incecco: "Chiusa una questione annosa"

IlPescara è in caricamento