rotate-mobile
Politica Via Raiale

Nuova rottura condotta via Raiale, Pescara Mi Piace: "Al limite fra lo scherzo e l'incubo"

Nuove pesanti accuse da parte del movimento Pescara Mi Piace all'amministrazione Alessandrini dopo la nuova rottura della condotta in via Raiale, che ha causato la chiusura della strada e disagi. "Disservizi inaccettabili"

Dopo la nuova rottura della condotta fognaria di via Raiale, arriva l'ennesimo attacco da parte di Pescara Mi Piace all'amministrazione Alessandrini sulla gestione dell'emergenza e dei lavori.

"Oggi i pescaresi non hanno capito se la giunta Alessandrini li ha catapultati in una sit-com stile ‘scherzi a parte’ o se stanno vivendo un incubo da cui non riusciamo a svegliarci. Oggi pretendiamo di sapere cosa sta accadendo in via Raiale, com’è possibile che una condotta nuova, arrivata addirittura dall’Austria, si sia rotta dopo appena 4 giorni, e soprattutto per quanto tempo ancora dovremo sopportare, cittadini, operatori commerciali e automobilisti, i disagi per la chiusura di un asse viario tanto strategico e importante come via Raiale, una situazione che, ancora una volta, la giunta Alessandrini è incapace di gestire” ha dichiarato Armando Foschi, parlando di una giunta che si è attivata con grande ritardo per sollecitare l'apertura del cantiere da parte dell'Anas elencando le diverse ordinanze di proroga dei lavori, fino a pochi giorni fa.

"Quando il 22 settembre scorso ho fatto notare che l’ordinanza era scaduta, i lavori non ancora terminati e la strada ancora chiusa, lo stesso assessore Del Vecchio ha annunciato con toni trionfalistici che il 26 settembre le opere sarebbero state concluse in tempo ‘record’ e la strada riaperta. Ma sono passati appena 4 giorni e siamo tornati punto e a capo: stamattina i pescaresi si sono ritrovati con l’ennesima rottura della condotta fognaria nuova, con un nuovo sversamento in mare di feci e liquami, sul quale, per ora, è sceso un silenzio tombale, cancellando, come sempre, ogni possibilità di informazione e trasparenza alla popolazione, e via Raiale di nuovo inaccessibile, con una chiusura al traffico a sorpresa, che ha determinato disagi e rallentamenti sulla viabilità cittadina. " conclude Foschi, chiedendo spiegazioni ufficiali al sindaco in merito alla situazione di via Raiale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova rottura condotta via Raiale, Pescara Mi Piace: "Al limite fra lo scherzo e l'incubo"

IlPescara è in caricamento