Giovedì, 16 Settembre 2021
Politica Rancitelli / Via Cetteo Ciglia

A Pescara una nuova palazzina Ater con "stanza Covid" e spazi per lo smart working [VIDEO]

Il presidente dell'Ater Mario Lattanzio ha illustrato questa mattina il progetto per la nuova palazzina in via Ciglia a Pescara che avrà spazi per smart working ed una "stanza Covid" per la cura dei residenti positivi a domicilio

Il presidente dell'Ater Mario Lattanzio, assieme al presidente del consiglio regionale Lorenzo Sospiri, al capogruppo regionale FdI Guerino Testa e al consigliere regionale della Lega Luca De Renzis ha illustrato questa mattina i dettagli del progetto per la nuova palazzina popolare che sorgerà in via Cetteo Ciglia, una struttura che sarà considerata avveniristica in quanto presenterà servizi e spazi adeguati alla pandemia Covid.

Si tratta di una palazzina dove potranno essere disponibili dai 13 ai 17 appartamenti a seconda delle esigenze, ma anche spazi comuni con una sala smart working, uno spazio dedicato agli anziani, uno dedicato ai bambini "e una cosa innovativa: una stanza a pressione negativa per poter curare all'interno dello stesso palazzo anche eventuali malati di Covid. Lattanzio, all'agenzia Dire, ha specificato che si tratta forze del primo caso di Italia di una palazzina popolare che offre uno spazio di questo tipo. La posa della prima pietra avverrà entro la fine dell'anno ha specificato il presidente:

"Siamo già partiti con il permesso a costruire", ha infatti sottolineato Lattanzio. L'importo complessivo del progetto, finanziato con fondi Cipe e assegnato con bando regionale che lo ha visto primo in graduatoria, è di 2 milioni e 700 mila euro.

Su Pescara 5 milioni di euro sono già stati investiti e 4 li impiegheremo a breve. Stiamo facendo tanti lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria e lavorando su tutti i 45 Comuni della provincia dove ci sono edifici Ater e portiamo avanti anche nostri progetti con risorse interne. Tutte le località saranno inoltre interessate da interventi possibili grazie al Sisma Bonus". Entro fine anno, ha quindi confermato, si procederà anche all'abbattimento del Ferro di Cavallo e delle due palazzine di via Lago di Borgiano, sfollate dopo il sisma 2016-2017."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Pescara una nuova palazzina Ater con "stanza Covid" e spazi per lo smart working [VIDEO]

IlPescara è in caricamento