menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Niente soldi da giugno per i nonni vigilantes: l'appello di Blasioli

Il consigliere comunale Pd Blasioli chiede che vengano regolarmente pagati i "Nonni vigilantes", gli anziani che prestano servizio davanti alle scuole, senza retribuzione dal mese di giugno

Il consigliere comunale Pd Blasioli chiede che vengano regolarmente pagati i "Nonni vigilantes", gli anziani che prestano servizio davanti alle scuole, senza retribuzione dal mese di giugno.

"Sembra non finire mai l’odissea dei nonni vigilantes: gli anziani signori che aiutano bambini e genitori ad attraversare dinanzi alle scuole. Prima il
problema del corrispettivo, risolto con i voucher dell’Inps, ora i ritardi nelle procedure." dichiara Blasioli, che sottolinea come la retribuzione sia ferma da giugno 2010.

"La Polizia Municipale in mattinata ha assicurato di aver proceduto alla liquidazione delle somme per i mesi di giugno e settembre e per quello di ottobre, ma ai vigilantes, che traggono un enorme sostegno da questi fondi, ancora arriva nulla." conclude Blasioli che chiede al Comune di sanare i ritardi entro Natale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento