rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica

No Pillon, anche a Pescara la mobilitazione di sindacati e associazioni

L'Associazione Ananke Onlus promuoverà, sabato 10 novembre, un incontro di approfondimento alle 11 nella Libreria Feltrinelli e un’azione di sensibilizzazione con presidio in Piazza Unione a partire dalle 17

Si terrà anche a Pescara, sabato 10 novembre, la manifestazione per chiedere il ritiro del disegno di legge Pillon.

L'Associazione Ananke Onlus promuoverà un incontro di approfondimento alle ore 11 nella Libreria Feltrinelli e un’azione di sensibilizzazione con presidio in Piazza Unione a partire dalle ore 17.

Parteciperanno alla mobilitazione:

  • Associazione Ananke Onlus – D.i.Re
  • UDI – Unione Donne in Italia di Pescara
  • CGIL
  • Coordinamento Donne Pensionate SPI-CGIL e FIOM CGIL di Pescara
  • UIL Abruzzo – Centro di Ascolto Mobbing e Stalking
  • Non Una di Meno Pescara
  • ArciGay Chieti
  • Associazione Mazì-ArciGay Pescara

"Se verranno approvati il Disegno di legge Pillon e gli altri 3 disegni di legge sulla stessa materia, separazione e affido rischiano di diventare un campo di battaglia permanente - si legge in una nota - Si vieta il divorzio a chi è meno ricco perché le separazioni saranno disincentivate dagli alti costi imposti dalla mediazione obbligatoria e a pagamento. Le donne rischiano di restare stritolate in un percorso pensato soprattutto per imporre una nuova figura professionale, quella del mediatore familiare, anche disconoscendo la violenza maschile che è causa di tante separazioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No Pillon, anche a Pescara la mobilitazione di sindacati e associazioni

IlPescara è in caricamento