menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

No al Ponte del Cielo, le reazioni

Sono arrivate le prime reazioni dal mondo politico locale dopo la bocciatura definitiva da parte della Soprintendenza per il progetto del Ponte del Cielo. Acerbo: "No ricorso al Tar", D'Alfonso: "Usiamo i soldi per la Stella Maris"

Reazioni contrastanti dopo la decisione della Soprintendenza di bocciare il progetto di realizzazione del Ponte del Cielo, opera voluta dal Presidente D'Alfonso ed appoggiata dal sindaco Alessandrini che avrebbe dovuto sorgere nei pressi della Nave di Cascella.

Maurizio Acerbo, di Rifondazione Comunista, plaude la decisione dell'Ente ed ora chiede al Comune di non ricorrere al Tar evitando perdite di tempo, proponendo di spendere quei fondi per altre destinazioni, come ad esempio un pontile dritto, o la riqualificazione della Torretta Dannunziana.

O ancora, Acerbo propone di realizzare un dormitorio per i senzatetto nella zona della stazione.

Soddisfatto anche Lorenzo Sospiri, capogruppo alla Regione di Forza Italia: "In realtà l’obiettivo di quel ponte, presentato al pubblico esattamente il 7 ottobre scorso, era chiaro: cercare di distogliere l’attenzione dell’opinione pubblica dall’emergenza balneazione, ovvero dalle imprese del sindaco Alessandrini che, consapevole del grave inquinamento del mare, aveva scelto di non informare la popolazione, rimediando due inchieste giudiziarie e un avviso di garanzia, lui, vicesindaco e dirigente. Ebbene, dopo appena un mese, quel disperato tentativo gli si è ritorto contro come un boomerang: la Sovrintendenza ha subito posto il veto sull’opera, incompatibile con la città, con le norme inerenti la gestione del demanio e con la location, oltre che con l’opera d’arte che già ospita piazza Primo maggio, la Nave del Maestro Cascella." ha dichiarato Sospiri, che chiede di utilizzare quei fondi per la riqualificazione della Stella Maris o degli alloggi popolari dell'Ater.

Il Governatore D'Alfonso, sentito da Rete8, ha dichiarato che qualora il no dovesse diventare definitivo anche dopo il parere della Direzione Generale del Paesaggio, i fondi potrebbero essere dirottati per la riqualificazione della Stella Maris.

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

Ponte del Cielo, secondo voi va realizzato?



Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento