rotate-mobile
Politica

Neve a Pescara, il Pd vuole un Consiglio Straordinario

Moreno Di Pietrantonio, capogruppo PD al Comune, annuncia che sarà richiesta la convocazione di un consiglio comunale straordinario per discutere sul bilancio della gestione dell'emergenza neve

Moreno Di Pietrantonio, capogruppo PD al Comune, annuncia che sarà richiesta la convocazione di un consiglio comunale straordinario per discutere sul bilancio della gestione dell’emergenza neve a Pescara, le risorse economiche impiegate, le attrezzature e le loro caratteristiche.

Di Pietrantonio sottolinea l'inadeguatezza con cui l'amministrazione comunale di Pescara ha affrontato le strordinarie condizioni metereologiche dell'ultimo periodo, pur essendo state preannunciate con un largo anticipo dalle agenzie alle previsioni meteo.

Pertanto Di Pietrantonio sottolinea la necessità di un consiglio comunale straordinario per fare chiarezza sulle motivazioni che hanno determinato forti carenze organizzative riscontrate da tutti i cittadini nell’affrontare l’emergenza neve e sulle responsabilità della Sindaco e della giunta comunale e le conseguenze di tale responsabilità.

Per individuare dunque quali possono essere le iniziative per sostenere i danni causati dall’emergenza neve che i cittadini e le attività produttive di Pescara hanno subito, e le iniziative per far fronte al danno subito dal patrimonio arboreo della città.

Per trovare le strategie da predisporre per un piano emergenza all’altezza di eventi straordinari come quella verificatasi a causa della eccezionale nevicata.

LA REPLICA DEL COMUNE

NEVE A PESCARA: FOTO

NEVE A PESCARA: VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve a Pescara, il Pd vuole un Consiglio Straordinario

IlPescara è in caricamento