rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Politica

“Nessun finanziamento per i porti abruzzesi”, la denuncia di Sospiri e Febbo

Duro comunicato stampa dei due consiglieri regionali di Forza Italia che hanno richiesto un consiglio regionale ad hoc per l’assenza di finanziamenti in favore dei porti abruzzesi, compreso ovviamente quello di Pescara  

“L’Autorità del Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale non erogherà un euro per lo sviluppo dei porti abruzzesi, tutti i fondi sono destinati al porto di Ancona. La conferma ai nostri sospetti è arrivata oggi nel corso del vertice straordinario della Seconda Commissione, alla quale hanno preso parte il Governatore-Senatore, Luciano D’Alfonso, e il Presidente dell’Autorità portuale Rodolfo Giampieri”.

Lo hanno detto il Capogruppo di Forza Italia alla Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri e il consigliere regionale Mauro Febbo, Presidente della Commissione Vigilanza, protagonisti oggi di un duro scontro in Commissione con il Presidente D’Alfonso sulla vicenda dei porti abruzzesi. A farne le spese, dunque, sarà anche la città di Pescara.

“A questo punto – aggiungono Febbo e Sospiri – porteremo il duro confronto nell’aula consiliare, in una seduta straordinaria e urgente del Consiglio regionale per determinare la modifica del documento a difesa degli interessi degli abruzzesi che oggi devono pagarsi con le proprie tasse opere che sono invece di competenza statale a differenza di quanto accade nelle altre portualità”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Nessun finanziamento per i porti abruzzesi”, la denuncia di Sospiri e Febbo

IlPescara è in caricamento