menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Movida zona via Battisti, Forza Italia: "Controlli continui fino all'alba"

Il coordinatore cittadino di Forza Italia Cerolini torna nuovamente sulla questione dell'ordine pubblico nella movida della zona di via Battisti. "Le ordinanze spot non servono, servono controlli fino all'alba"

Controlli della Polizia Municipale fino all'alba. E' quanto torna a chiedere Forza Italia Pescara, con il coordinatore cittadino Cerolini in merito alla situazione nella zona di via Battisti dove di fatto ormai è nata una seconda movida.

Dopo l'ultimo week end di Halloween durante il quale sono stati segnalati episodi di degrado come risse, lanci di bottiglie e urla fino all'alba, e dopo la protesta di Stefano Cardelli, esponente del Consorzio degli esercenti di via Battisti, arriva la nuova richiesta di intervento da parte di Cerolini che parla di "ordinanze spot" in riferimento alla delibera approvata dalla Giunta Alessandrini qualche settimana fa che disciplina la somministrazione di bevande e l'apertura dei locali nella zona.

"Vietare ai frequentatori dei nuovi locali sorti nelle vie del centro di Pescara in pochissimi mesi, con regolare licenza rilasciata dal Comune stesso, di bere alcol dopo le 22, o di ‘bivaccare’, ovvero sedersi, sulle scale del mercato di piazza Muzii, o imporre ai locali stessi il coprifuoco a mezzanotte o all’una, o ancora vietare loro di somministrare alcol, non serve a nulla, perché parliamo comunque di divieti teorici, visto che non c’è nessuno sul posto la sera a far applicare le regole. Le ordinanze-spot non stanno impedendo ad alcuno di mangiare e bere sulle scale del mercato, che ogni mattina è un tappeto di bottiglie, perché la notte, all’1, alle 2, o alle 3, non ci sono vigili a impedire il bivacco, ovvero ad allontanare e, nel caso, a sanzionare chi viola le norme. E gli episodi di violenza continuano a ripetersi, puntuali ogni notte, sotto i balconi di chi abita in piazza Santa Caterina, via De Amicis, via Cesare Battisti." ha dichiarato Cerolini, aggiungendo che occorrono almeno una decina di agenti della Municipale attivi fino all'una nei giorni feriali e fino alle 2 nei festivi chiedendo all'amministrazione comunale di convocare un'Assemblea popolare nel mercato di Piazza Muzii per discutere del problema.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento