menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Movida Piazza Muzii, Forza Italia: "Basta anarchia"

Il coordinatore cittadino di Forza Italia Cerolini interviene in merito alla questione dell'ordine pubblico nella movida di Piazza Muzii e via Battisti, invitando Prefetto e Questore a passare una serata sul posto

Ha invitato Questore e Prefetto a passare una serata ed una nottata nella movida fra Piazza Muzii e via Battisti, per verificare di persona le condizioni di degrado e mancanza di ordine pubblico che vivono i residenti della zona.

Il coordinatore cittadino di Forza Italia Cerolini torna a puntare il dito contro l'amministrazione comunale in merito alla questione degli schiamazzi, delle risse e del degrado nella zona della nuova movida cittadina.

Secondo Cerolini, le iniziative prese dall'amministrazione Alessandrini sarebbero solo "spot" inefficaci, in quanto occorrerebbe prolungare la presenza della Polizia Municipale nel fine settimana almeno fino alle 3 del mattino.

"In strada restano gli avventori, giovani o di mezza età, che in barba a qualunque forma di convivenza civile, urlano sotto le finestre, fanno schiamazzi, e, nelle situazioni estreme, scoppiano risse o si lasciano andare a forme di vandalismo estremo, compreso il fare i bisogni all’aperto, sulle mura del mercato coperto appena riqualificato, o anche contro i portoni dei palazzi situati tutt’attorno, sotto gli occhi sconvolti dei cittadini che non osano più neanche protestare per paura. Ma il sindaco Alessandrini continua a fare orecchie da mercante e a far finta che piazza Muzii non esista, ricordando tanto il comportamento della giunta D’Alfonso quando al centro storico di Porta Nuova aprirono all’improvviso in maniera indiscriminata centinaia di locali, facendo registrare episodi di criminalità di gravità inaudita." ha dichiarato il coordinatore locale di Forza Italia, auspicando che l'invito sia accolto dal Prefetto e dal Questore per rendersi conto della situazione diventata ormai insostenibile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento