Giovedì, 13 Maggio 2021
Politica Centro / Piazza Michele Muzii

Piazza Muzii, Cuzzi e Giampietro rassicurano: "Pescara non avrà il coprifuoco alle 22"

L'assessore e il consigliere comunale intervengono sulla regolazione degli orari per la movida stabilita da un'ordinanza del sindaco: "Il vero problema è riconducibile alle persone che comprano alcol altrove e bivaccano in piazza"

"L'ordinanza del sindaco punta a regolare gli orari del divertimento nel pieno centro della città fortemente antropizzato. Ma la città non subirà il coprifuoco alle 22".

Lo affermano l'assessore al commercio Giacomo Cuzzi e il presidente della commissione Commercio del Consiglio comunale, Piero Giampietro, in riferimento alla movida di Piazza Muzii e dintorni.

"Abbiamo sempre sostenuto - proseguono - che il vero problema è riconducibile alle persone che comprano alcol altrove e bivaccano in piazza: ecco perché alle 22 scatta il divieto di vendita di alcol da asporto, divieto che non coinvolge i locali ed i loro clienti che consumano bevande all'interno o nelle pertinenze. Questa misura, assieme alle altre, punta a trovare un equilibrio fra il diritto al divertimento e quello al riposo. Ma, per rendere tutto più semplice, stiamo lavorando a una proposta di regolamento che stabilizzi, al di là dello strumento delle ordinanze, le norme della convivenza fra esercenti e residenti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Muzii, Cuzzi e Giampietro rassicurano: "Pescara non avrà il coprifuoco alle 22"

IlPescara è in caricamento