rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Politica Centro

Movida Piazza Muzii, dal Comune nuovo giro di vite sugli orari dei locali

Dopo il duro attacco dei residenti che hanno chiesto le dimissioni del sindaco Alessandrini e dell'assessore Cuzzi per la questione movida, arriva la replica dal Comune. "Non ci siamo mai sottratti al confronto"

Nuove limitazioni negli orari di apertura dei locali e massima attenzione per la sicurezza e tranquillità dei residenti. Dopo il duro attacco sferrato dai residenti della zona della movida in centro, che hanno chiesto addirittura le dimissioni di Alessandrini e Cuzzi, arriva la replica proprio dell'amministrazione comunale.

Il primo cittadino ha sottolineato come l'amministrazione non si sia mai tirata indietro per il confronto con i residenti, cercando di garantire sicurezza e tranquillità conciliando le esigenze dei gestori dei locali.

Alessandrini ha dichiarato: Stiamo per emanare una nuova ordinanza che restringerà ulteriormente gli orari di apertura dei locali e ribadirà le regole da rispettare su Piazza Muzii e vie limitrofe. Parliamo di una zona sensibile della città, dove abbiamo da subito posto la massima attenzione proprio perché nei fine settimana è meta di diverse migliaia di persone. Noi facciamo la nostra parte, sia perché questa parte di città cresca pur in tempo di crisi e di elevata mortalità aziendale, sia perché diventi un polo di attrazione, ma sostenibile, per la città, chi vi risiede e chi la frequenta."

MOVIDA, I RESIDENTI CHIEDONO LE DIMISSIONI DI ALESSANDRINI

Il sindaco poi ha ricordato che proprio grazie ai controlli si è riusciti a fermare il giovane denunciato sabato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida Piazza Muzii, dal Comune nuovo giro di vite sugli orari dei locali

IlPescara è in caricamento