Morto Fra’ Vincenzo, Melilla: «Ha sempre predicato "Pace e Bene"»

L'ex parlamentare ricorda l'insegnamento dello storico cappuccino della basilica della Madonna dei sette dolori, deceduto all'età di 88 anni. Messaggi di condoglianze giungono anche dal consigliere comunale del Pd Pagnanelli

Gianni Melilla

La morte di Fra' Vincenzo D'Elpidio ha colpito molto Gianni Melilla. L'ex parlamentare ha infatti voluto ricordare su Facebook l'insegnamento dello storico cappuccino della basilica della Madonna dei sette dolori, deceduto all'età di 88 anni:

«Ci ha lasciati Fra' Vincenzo, ha sempre predicato “Pace e Bene” - scrive Melilla in un post pubblicato sul suo profilo - Sono vicino al dolore della comunità francescana dei Colli».

E in effetti Fra' Vincenzo era un vero e proprio punto di riferimento per i fedeli dei Colli. Ma non solo per loro. Un messaggio di condoglianze giunge anche dal consigliere comunale del Pd Francesco Pagnanelli, che saluta così il prelato: «Addio Fra’ Vincenzo e grazie di tutto». I funerali di fra' Vincenzo si terranno giovedì 17 dicembre alle ore 11 nel piazzale interno del convento dei frati minori cappuccini, in largo Madonna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Incidente stradale mortale in Abruzzo, furgoncino si schianta contro il guard-rail: deceduta una persona

Torna su
IlPescara è in caricamento