rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Politica

Morte Bruno Pace, il cordoglio dell'on. Vittoria D'Incecco: “Era una persona straordinaria”

Interviene la parlamentare: "Pescara perde un grande uomo di sport, leale, schietto, ironico e di notevole spessore umano. Bruno lascia un vuoto incolmabile nel mondo del calcio e nel cuore degli abruzzesi perché era amato e stimato da tutti"

"Pescara perde un grande uomo di sport, leale, schietto, ironico e di notevole spessore umano".

Così l'on. Vittoria D'Incecco, parlamentare pescarese, sulla scomparsa dell'ex giocatore e allenatore Bruno Pace.

"Era una persona straordinaria, che ha saputo trasmettere quei valori essenziali che lo sport deve incarnare - conclude D'Incecco - Bruno lascia un vuoto incolmabile nel mondo del calcio e nel cuore degli abruzzesi perché era amato e stimato da tutti. Nel rivolgergli un pensiero grato e commosso, esprimo la mia più sentita vicinanza alla moglie Cristina e ai figli Federico e Vittorio". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Bruno Pace, il cordoglio dell'on. Vittoria D'Incecco: “Era una persona straordinaria”

IlPescara è in caricamento