menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un volantino ironico dei Giovani Democratici sul sindaco Cordoma

Un volantino ironico per criticare il rimpasto della Giunta Comunale a Montesilvano. Così i Giovani Democratici hanno deciso di manifestare il loro dissenso rispetto alle scelte di Cordoma, suggerendo ai cittadini di "esonerarlo"

"Se il Sindaco cambia la sua squadra, i cittadini cambino l'allenatore". Questo lo slogan dei Giovani Democratici di Montesilvano, che nei giorni scorsi hanno diffuso un volantino ironico riguardante il sindaco Cordoma.

In particolare, viene contestata la decisione di un nuovo rimpasto in Giunta, che testimonierebbe secondo il movimento di opposizione cittadina, come Cordoma sia in grave difficoltà nel gestire la città, ricorrendo a vere e proprie imprese da equilibrista.

Nella locandina si ricorda come quello in corso sia il terzo rimpasto in due anni, facendo un paragone con il mondo del calcio. "Se cambi la squadra e i risultati sono sempre gli stessi, cioè scarsi, è evidente che il problema sia un altro: l'allenatore. I montesilvanesi pensino a come esonerarlo".

I Giovani Democratici, quindi, chiedono ai cittadini di Montesilvano di sostituire il prima possibile l'amministrazione comunale, accusata di ignorare i veri problemi della città, che sta vivendo un difficile momento dal punto di vista economico, oltre al degrado in cui versano alcuni quartieri.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento