menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano: Olivieri replica a Beccia sulla variante

Il consigliere comunale di maggioranza Benito Olivieri replica alle dichiarazioni di Luigi Beccia, segretario comunale del PD, in merito all'apertura della variante di Montesilvano ed alle presunte mancanze del sindaco Cordoma: "Beccia, ma chi è costui?"

Il consigliere Benito Olivieri replica al segretario cittadino del Pd Luigi Beccia:

“Ma chi è questo illustre sconosciuto, che si prodiga tanto a parlare di sicurezza? Chi è questo Beccia, che ogni tanto torna alla carica?
Forse è quel paladino invocato dai cittadini, che purtroppo abitano nella collina groviera, piena di ville e palazzi e ridotta in questo modo dai predecessori di questo signore. Invito il segretario del Pd a parlare con l’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada, che ogni anno registra la morte di settemila persone, per conoscere le vere questioni legate alla sicurezza, e poi magari provi ad approfondire altri argomenti visto che la musica è sempre la stessa.
Il Pd fa solo demagogia, attaccava prima dell apertura e attacca anche ora che la variante è stata aperta a doppio senso. Spero davvero che l’opposizione sia più propositiva e che lasci lavorare chi è nei posti giusti per farlo. In tre legislature di centrosinistra, sia in Comune che in Provincia, ricordo a Beccia, che nessuno mai si è preoccupato della viabilità di Montesilvano in previsione dell’apertura della variante, forse perché erano troppo presi dall’urbanistica e dagli accordi di programma”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento