menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano: Olivieri critica la manifestazione del PD

Il consigliere comunale della maggioranza Olivieri replica alla manifestazione di questa mattina a Montesilvano voluta dal PD e dai Giovani Democratici davanti alla Stazione per protestare contro le rotonde stradali giudicate inutili e dannose

B enito Olivieri, consigliere comunale di Montesilvano della maggioranza, replica alle accuse mosse dai Giovani Democratici e dal PD, che questa mattina hanno protestato davanti alla stazione di Montesilvano contro le rotonde stradali, giudicate inutili e dannose per il traffico e la viabilità cittadina.

In particolare, Olivieri sottolinea come il progetto sia stato voluto nel 2006 dalla vecchia amministrazione comunale, guidata dal centrosinistra, e che quindi la manifestazione rappresenta una strumentalizzazione del Partito Democratico per non ammettere che l'attuale Giunta è in grado di venire incontro alle esigenze dei cittadini.

"I rondò in fase di definizione non sono opera “inventata” da questa Maggioranza, ma dalla passata Amministrazione, che nonostante si affanni con l’ex presidente della commissione dei Lavori pubblici Francesco Di Pasquale a smentire le proprie responsabilità, in questo caso facendo una spicciola demagogia, decise nel 2006 la realizzazione di rotatorie nei punti dove oggi sono stati realizzati.

Riteniamo ancora una volta che la dimostrazione e la messa in scena davanti all’incrocio della stazione sia solo frutto di un’ennesima strumentalizzazione politica da parte del Pd che sta accusando il colpo di un’Amministrazione attenta alle esigenze della cittadinanze e impegnata nell’opera di riqualificazione del territorio" ha dichiarato il consigliere comunale.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento