Martedì, 18 Maggio 2021
Politica

Montesilvano, Forza Nuova: "Il 5 giugno boicottaggio prodotti cinesi"

Marco Forconi, di Forza Nuova Montesilvano, dopo il blitz nel laboratorio cinese annuncia che il 5 giugno prossimo Forza Nuova effettuerà delle azioni di protesta mirate al boicottaggio dei prodotti cinesi

Marco Forconi, di Forza Nuova Montesilvano, interviene sul blitz effettuato dai carabinieri di Montesilvano in un laboratorio cinese, dove sono stati scoperti 4 lavoratori irregolari.

Forconi si dice soddisfatto per il controllo ed annuncia, per il 5 giugno prossimo (anniversario della rivolta di Piazza Tienanmen) , una giornata di iniziative da parte di Forza Nuova nel comune costiero mirate al boicottaggio dei prodotti cinesi. "Non avremo nessun tipo di riguardo nei confronti di quegli italiani che entreranno nei loro esercizi in quanto rei di contribuire alla proliferazione di un commercio che da un lato distrugge il marchio italiano a causa di una concorrenza sleale fondata su una moderna schiavitù e che dall'altro danneggia, spesso anche mortalmente, la salute di tutti i cittadini." dichiara Forconi

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, Forza Nuova: "Il 5 giugno boicottaggio prodotti cinesi"

IlPescara è in caricamento