menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano: critiche dal Pd alla doppia rotatoria di Corso Umberto

Continuano le critiche da parte dell'opposizione cittadina di Montesilvano alla doppia rotatoria presente da qualche mese lungo Corso Umberto. Dopo la protesta dei Giovani Democratici, ora arrivano le critiche del consigliere comunale di Stefano

Non si placano nemmeno ad agosto le polemiche riguardanti la doppia rotatoria che da qualche mese è stata installata lungo Corso Umberto, a Montesilvano.

Dopo la manifestazione di protesta da parte dei Giovani Democratici dei giorni scorsi, ora torna a criticare il progetto il consigliere comunale del Pd Di Stefano.

"Ormai tutto hanno capito che l'esperimento della doppia rotatoria, che di fatto forma un otto, è fallito. Il traffico non è assolutamente più scorrevole, gli ingorghi si formano comunque, ed anzi, quando sul posto transita un grosso Tir, il traffico viene letteralmente paralizzato, causando notevoli disagi allo stesso conducente del mezzo pesante che riesce con difficoltà a compiere la manovra" ha dichiarato Di Stefano.

"Il sindaco Cordoma e l'assessore De Landerset devono prendere atto che bisogna tornare indietro e ripristinare il sistema dei semafori, o comunque studiare una soluzione migliore" ha continuato il consigliere.

Anche se il progetto era stato approvato dalla vecchia giunta di centrosinistra dell'ex sindaco Cantagallo, Di Stefano comunque precisa che quel piano di ristrutturazione del traffico riguardava l'intero centro urbano di Montesilvano, con una serie di interventi coordinati e non singole opere come nel caso della doppia rotatoria.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento