menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un mazzo di mimose come segno di vicinanza dall'assessore Cremonese alla storica commerciante Antonia Brisotti

L'assessore assieme alla consigliera Zamparelli (in qualità di commerciante) ha voluto rendere un omaggio simbolico a tutte le donne e commercianti in questo difficile momento causato dalla pandemia

L'assessore Cremonese e la consigliera comunale Zamparelli (in qualità di commerciante) hanno voluto questa mattina regalare simbolicamente un mazzo di mimose, in occasione della festa della donna, alla titolare degli storici negozi di abbigliamento di Pescara "Antonella" e "Antonella Bambi" Antonia Brisotti.

L'omaggio floreale è stato ritirato dalla figlia Roberta Barone, e rappresenta una testimonianza di vicinanza da parte dell'amministrazione comunale e del mondo dei commercianti a coloro che stanno soffrendo in particolar modo le restrizioni dovute al Coronavirus, come nel caso dei negozi d'abbigliamento.

Simbolicamente tramite lei vogliamo augurare una buona festa a tutte le donne ma sopratutto manifestare vicinanza e solidarietà ad un settore fortemente colpito dalla pandemia.
Vi siamo vicini con il e continueremo a batterci sempre per il commercio, pilastro dell’economia locale, soprattutto in questa fase delicata.

L'assessore ha anche ribadito la richiesta al Governo di cambiare le regole dei decreti che impongono le chiusure delle attività, evitando discriminazioni solo ai danni di alcune particolari categorie, in quanto se sono necessarie restrizioni importanti per salvaguardare la salute, è giusto che queste siano adottate per tutte le attività commerciali senza penalizzazioni ingiustificate come nel caso dei negozi d'abbigliamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento