menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Voi non avete fatto nulla per il mercato di San Giuseppe", la risposta di Cremonese al Pd

L'assessore comunale al commercio replica alle critiche dei Dem: "Non amo fare polemiche ma questo partito sui media afferma che il mercato esiste da sempre, mentre in consiglio presenta una proposta per istituirlo"

L'assessore comunale al commercio, Alfredo Cremonese, replica alle critiche del Pd sul mercato di San Giuseppe: "Non amo fare polemiche. Per me la politica è confronto sereno e costruttivo. Sbaglio come tutti, a volte faccio bene ma sicuramente mi impegno al massimo per la mia amata città", afferma rivolgensi ai Dem.

"Con delibera di giunta 449 del 18/09/20 - ripercorre Cremonese - abbiamo riorganizzato il mercato di via Monti Aurunci - San Giuseppe regolarizzandolo nella sua interezza. Abbiamo lavorato tutti insieme per cogliere questo risultato a partire dal sindaco Carlo Masci al presidente del consiglio Marcello Antonelli, tutti i consiglieri e il sottoscritto".

Il Pd "ha affermato e continua ad affermare che quel mercato è sempre esistito. Tuttavia questo stesso partito ha presentato una proposta di delibera in consiglio comunale dal titolo “Istituzione e regolamentazione mercato quartiere San Giuseppe”. Quindi questo partito sui media afferma che il mercato esiste da sempre, mentre in consiglio presenta una proposta per istituirlo".

La delibera, ricorda Cremonese, "viene bocciata sia perché la giunta aveva già istituito il mercato circa 3 mesi prima, sia perché il dirigente competente appone un parere di regolarità tecnica contrario “perché l’istituzione dei mercati non rientra nella competenza del consiglio comunale”. La realtà è che questo partito non ha fatto nulla per il mercato di San Giuseppe e lo dimostrano le carte. Nei loro 5 anni di governo, però, hanno istituito il mercatino etnico spendendo 250.000 euro dei nostri soldi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento