rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Politica

Mercatino etnico, stop in consiglio fino a fine gennaio: esulta Forza Italia

Il gruppo consiliare di Forza Italia esulta per il rinvio a gennaio del dibattito in consiglio comunale riguardante la questione del mercatino etnico sotto il tunnel della stazione. "Prima vittoria"

A causa degli oltre 800 emendamenti presentati, il dibattito riguardante la realizzazione del mercatino etnico sotto il tunnel della stazione è stato rinviato a gennaio. Esultano il capogruppo e vicecapogruppo di Forza Italia al Comune Antonelli e D'Incecco, che parlano di una prima vittoria per impedire l'approvazione della delibra con lo stanziamento di 250 mila euro destinati all'allestimento del mercatino.

MERCATINO ETNICO, SCONTRO IN AULA

Forza Italia parla di una battaglia legittima per la civilità e rispeto delle regole, ricordando come la proposta dell'opposizione sia quella di inserire gli ambulanti regolari extracomunitari nei mercati rionali cittadini, con gli stessi diritti e doveri.

Per contrastare una scelta assurda della giunta Alessandrini e farle comprendere piuttosto la bontà della nostra
proposta, abbiamo presentato la pioggia di emendamenti contro la delibera portata in aula: dopo giorni di sviamenti e di fughe strategiche da parte di vari esponenti della maggioranza, negli ultimi due giorni il centro-sinistra ha tentato la legittima prova di forza e lo stancheggio, restando in aula sino a notte fonda per scoraggiarci e indurci a rinunciare alle nostre proposte di modifica.

L’unico risultato è stato quello di consentire una riflessione approfondita della problematica, con appena il 10 per cento dei quasi 800 emendamenti effettivamente discusso. Ieri sera il Consiglio ha chiuso la seduta tematica, rinviando la delibera a gennaio 2018 previa convocazione della conferenza dei capigruppo per la nuova calendarizzazione dei lavori e delle sedute. Per l’opposizione di centrodestra questo rinvio rappresenta già una prima vittoria, intanto perché, come avevamo promesso alla città, abbiamo chiuso il 2017 senza consentire l’approvazione di una delibera inaccettabile.

Forza Italia infine invita la maggioranza a riflettere durante questo periodo e ritirare la delibra che non tutela i pescaresi e non aiuta nemmeno gli extracomunitari regolari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercatino etnico, stop in consiglio fino a fine gennaio: esulta Forza Italia

IlPescara è in caricamento