rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Politica

Mercatino etnico, Forza Nuova e Ultima Legione incalzano Masci: "Va chiuso subito"

Le segreterie locali dei due movimenti politici ricordano al sindaco ed alla maggioranza di centrodestra le promesse di chiusura fatte durante la campagna elettorale

Chiudere immediatamente il mercatino etnico del tunnel della stazione, come promesso in campagna elettorale. A parlare sono le segreterie locali di Forza Nuova ed Ultima Legione che esortano il sindaco Masci a mantenere le promesse fatte ai cittadini chiudendo il mercatino evitando dunque propaganda sterile al solo fine di ottenere consensi elettorali:

Certamente, e non siamo gli unici a rimarcarlo, quanti oggi cavalcano la battaglia per la chiusura del mercatino, siano esse forze politiche (FdI-AN, F.I. Lega e Udcv) o singoli personaggi politici, sono direttamente riconducibili a coloro che, promuovendo scelte scellerate risalenti addirittura alla prima giunta Pace, hanno creato il problema, portando e stabilizzando l’illegalità direttamente nel cuore della nostra città.

Per questo Forza Nuova ricorda a Masci la battaglia ventennale condotta per l'eliminazione dei mercatini degli extracomunitari senza voler concedere altri tempo e tentennamenti all'attuale amministrazione comunale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercatino etnico, Forza Nuova e Ultima Legione incalzano Masci: "Va chiuso subito"

IlPescara è in caricamento