rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Politica

Mercatino etnico, Forza Nuova occupa la sala commissioni del Comune

Blitz questa mattina da parte degli attivisti di Forza Nuova che hanno occupato la sala commissioni del Comune per protestare contro il mancato sgombero del mercatino etnico di via De Gasperi

Blitz di Forza Nuova in Comune a Pescara. Alcuni attivisti quest amattina infatti hanno occupato simbolicamente la sala commissioni, per protestare contro il mancato sgombero del mercatino etnico nell'area di risulta.

Forza Nuova qualche settimana fa aveva lanciato un ultimatum all'amministrazione Alessandrini per smantellare le bancarelle degli extracomunitari, annunciando possibili manifestazioni ed azioni eclatanti.

"L'unica integrazione è la legalità e, dopo aver provveduto alla regolarizzazione delle posizioni individuali degli operatori che intenderanno svolgere attività commerciale, si dovrà procedere alla distribuzione degli stessi nei vari mercati cittadini già attivi sul territorio. In ultimo, ma fondamentale, si proceda allo sgombero dell'attuale mercato abusivo a seguito di termini temporali chiari ed improcrastinabili" dichiarano gli attivisti, aggiungendo che i "ghetti" non sono la soluzione per risolvere il problema della legalità e del commercio abusivo.

Blitz Forza Nuova Comune Pescara

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercatino etnico, Forza Nuova occupa la sala commissioni del Comune

IlPescara è in caricamento