menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercatino Etnico, finanziere ferito: la rabbia di Forza Nuova

Marco Forconi, coordinatore regionale di Forza Nuova, interviene in merito alla vicenda del finanziere rimasto lievemente ferito due giorni fa durante un controllo al mercatino etnico di via De Gasperi

Dopo il lieve ferimento di un finanziere avvenuto due giorni fa al mercatino etnico di via De Gasperi, segnalato da un nostro lettore, arriva il commento di Forza Nuova, con il coordinatore abruzzese del movimento.

Forconi parla di un episodio che non stupisce, in quanto il mercatino sarebbe un vero e proprio "ghetto"violento. "Continuiamo ad invocare lo sgombero di quel sito, abusivamente occupato da troppo tempo, ed a diffidare il Comune dal proseguire con la creazione di un secondo e decisamente più vigoroso ghetto, da porre all'interno di uno dei più importanti snodi ferroviari dell' Adriatico.
Lo ripeteremo fino allo sfinimento: si proceda speditamente con la regolarizzazione fiscale ed amministrativa degli operatori e la loro redistribuzione nei mercati rionali; chi non intendesse ottemperare a tale direttiva, può benissimo tornarsene al proprio Paese di provenienza."
ha dichiarato Forconi, aggiungendo che la protesta non si fermerà fino a quando il mercatino sarà realmente smantellato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento