menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna il servizio mensa nelle scuole dell'infanzia di Città Sant'Angelo

Lo ha annunciato il sindaco Perazzetti dopo la riunione propedeutica che si è tenuta ieri 13 ottobre

Il sindaco di Città Sant'Angelo Matteo Perazzetti ha annunciato la riattivazione del servizio mensa per le scuole dell'infanzia angolane. Ieri 13 ottobre si è tenuta una riunione propedeutica sull'argomento, assieme al vicesindaco Travaglini ed alla dirigente dell'ufficio scolastico Sardini, che hanno incontrato i dirigenti della Sodexo, società che gestisce la mensa nelle scuole e la
dirigente Scolastica dell’istituto comprensivo Marinelli.

Non sono emerse criticità e dunque il 19 ottobre il servizio potrà ripartire con tutti i protocolli sanitari che rispetteranno le linee guida regionali.

Sarà assicurato l’utilizzo di monoporzioni sigillate, il pane sarà imbustato singolarmente e saranno consegnate bottigliette d’acqua. Sono circa 150 i bambini delle scuole dell’infanzia che si siederanno a pranzo nelle strutture scolastiche.

I servizi scolastici comunali si sono messi a disposizione qualora fosse necessario implementare il personale addetto alla mesa. Saranno infine forniti ulteriori banchi per garantire il distanziamento sociale:

Con la ripresa del servizio del pasto a scuola, si compirà un altro passo verso un ritorno lento e graduale alla normalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rustell: storia e origini degli arrosticini abruzzesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento