menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mascia e la Giunta presentano le cinque grandi opere del 2011

Cinque grandi progetti ed opere che verranno realizzate nel 2011 per cambiare volto alla città di Pescara. Li ha presentati ieri il sindaco Mascia assieme a tutti gli assessori della Giunta

Cinque grandi progetti ed opere caratterizzeranno il 2011 di Pescara e dell'amministrazione comunale.

Ieri mattina il sindaco Mascia, assieme a tutti gli assessori della Giunta, ha presentato "Cantiere Pescara 2011", il progetto riguardante la riqualificazione di diverse zone della città.

Mascia ha sottolineato come l'amministrazione, per quanto riguarda i progetti e le grandi opere, abbia trovato i cassetti vuoti in Comune, e quindi nel 2010 è stato necessario far ripartire la macchina amministrativa, con una riorganizzazione e assegnazione di compiti e ruoli.

LUNGOMARE SUD L'assessore Fiorilli ha illustrato il progetto riguardante la riqualificazione del lungomare di Portanuova, che renderà il lungomare più bello, destinando al lato monte il traffico veicolare, mentre sul lato mare verrà realizzato un vero e proprio parco. L'intervento interesserà il tratto fra viale Pepe e via Figlia di Iorio. Ci sarà anche una nuova fontana. L'investimento è di 1,5 milioni di euro.

LUNGOMARE NORD Sul lungomare nord nascerà la "Riviera Young", nel tratto fra la rotonda Paolucci ed il confine con Montesilvano. Una riviera dedicata ai giovani ed alla movida, soprattutto estiva, con nuovi posti auto. Anche qui nascerà una nuova fontana, oltre alla riqualificazione degli spazi verdi e dell'arredo urbano. La spesa prevista è di 1,5 milioni di euro.

VIA MAZZINI In via Mazzini verranno realizzati parcheggi per i residenti; la spesa sarà di 530 mila euro

VIA FIRENZE/VIA BATTISTI L'asse verrà chiuso al traffico da via Roma fino a via Mazzini; verrà realizzata una nuova pavimentazione in pietra e porfido. Verranno investiti 730 mila euro

MERCATO PIAZZA MUZII L'assessore Cardelli ha illustrato il progetto riguardante la riqualificazione del mercato coperto; i lavori interesseranno sia l'interno che l'esterno della struttura, con una filosofia europea per quanto riguarda lo stile, con wine bar, spazi per eventi. Un progetto simile alla Bouquerie di Barcellona o al Covent Gardne di Londra. I lavori interesseranno anche la piazza. L'investimento è pari a 750 mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento